Chi siamo

Alle stanze saliva la vecchia Ericlea, esultante, per dire alla padrona che lo sposo era lì, nella casa. Rapidi erano i piedi, salde le gambe. (Omero)

La Casa Editrice Ericlea prende il proprio nome dall’Odissea, dal canto XIX  in cui viene presentata la vecchia nutrice di Odisseo, Ericlea (o Euriclea). Essa è la donna che per prima riconosce il ritorno del re a Itaca e ne gioisce, è la messaggera che rivela a Penelope che Odisseo è in casa e ha fatto giustizia. Un’ambasciatrice di buone novelle, un’umile forza della natura che nutre, protegge, cura e dona significato agli avvenimenti.

Semplice, arricchente, pratica e creatrice di senso vuole essere anche la nostra Casa Editrice:

  • Lo scrigno di Psiche, collana di testi per la comprensione e l’applicazione della psicologia nella vita quotidiana.
  • Narravita, collana di testi narrativi.
  • Imago, collana di immagini e testi che esplorano le bellezze del mondo e dell’ingegno umano.